Story from Florence

Lab with Deaphoto and Microphotographers

Nell’era di facebook la fine dell’intimità è qualcosa che ci appartiene, nella sfera del privato non ci fermiamo quasi mai ad osservare ciò che ci circonda: un gesto, un’abitudine. Il tempo scorre veloce; ci sfuggono le piccole cose, focalizziamole ed analizziamole come elemento portante

Photo Alberto Ianiro